Boral

Spray da 100ml

Boral

Che cos'è?

Medical device - Spray auricolare a base di Acido Borico, Idrossido di Sodio e Benzoato di Sodio.

Codice a Barre: A939068146
Codice Registrazione Min. Sal.: 285499

Quando si può utilizzare?

Per compiere una corretta pulizia del padiglione auricolare.

Posologia

Portare l'erogatore all'ingresso della cavità dell'orecchio e premere una o due volte fino a farne uscire la quantità desiderata.
Consultare il foglietto illustrativo.

Scarica foglietto illustrativoScarica Pdf

I suoi componenti principali

Componente
Acido Borico

Acido Borico

L'acido borico, o acido ortoborico, nella nomenclatura IUPAC acido triossoborico (III), è un acido debole usato spesso come antisettico, insetticida, disinfettante, ritardante di fiamma e in laboratorio per la preparazione di alcune soluzioni, come il TBE (tris-borato-EDTA). L'acido borico è solubile in acqua bollente. A circa 170 °C avviene una deidratazione che trasforma l'acido ortoborico in acido metaborico HBO2. Fonde a circa 236 °C mentre quando viene riscaldato a circa 300 °C avviene un'ulteriore deidratazione con la formazione di acido tetraborico (acido piroborico) H2B4O7. È un acido debole. In soluzione acquosa diluita (dal 3% al 5% circa) viene utilizzato come disinfettante; tale soluzione prende il nome di acqua borica e viene tuttalpiù usata dopo bagni in acque ricche di plancton e per contrastare l'alcalinità di saponi, come antisettico, antimicotico, fungicida e ...

Componente
Idrossido di Sodio

Idrossido di Sodio

L'idrossido di sodio, è una base minerale forte, solido a temperatura ambiente, estremamente igroscopico e deliquescente, spesso venduto in forma di gocce biancastre dette perle o pasticche; la sua formula chimica è NaOH. Il suo numero CAS è 1310-73-2. È molto solubile in acqua (oltre 1 kg per litro a 20 °C) ed abbastanza solubile in etanolo (139 g/l). La sua dissoluzione è accompagnata da un consistente sviluppo di calore; nel caso dell'etanolo o di altri solventi organici, tale calore può persino far infiammare i vapori del solvente. Viene conservato in recipienti sigillati perché igroscopico (tende ad assorbire l'umidità dell'aria) e perché reagisce facilmente con il biossido di carbonio dell'aria trasformandosi in idrogenocarbonato di sodio e carbonato di sodio, il fenomeno prende il nome di carbonatazione. Una soluzione di 50 g/l in acqua a 20 °C ha pH circa 14. L'idrossi...

Componente
Benzoato di Sodio

Benzoato di Sodio

Il benzoato di sodio è il sale di sodio dell'acido benzoico. A temperatura ambiente si presenta come un solido bianco inodore. Insieme al Paraidrossibenzoato fa parte della categoria dei Conservanti Antimicrobici a base di acido benzoico. Grazie alle sue proprietà batteriostatiche e fungistatiche, il benzoato di sodio è utilizzato come additivo alimentare (E 211) in qualità di conservante (azione ottimale a pH < 3,6).

 

 

Ti consigliamo anche

Acufen

Acufen

Compresse

Acufen Plus

Acufen Plus

Compresse

Otovit

Otovit

Gocce auricolari